MyMission

Medacta da anni segue alcune associazioni umanitarie dando il proprio contributo con donazioni in denaro o fornendo materiale medico. Medacta ha inoltre supportato progetti di chirurghi che hanno voluto prestare la propria opera in paesi disagiati.

Ospedale di Petté

AIMA

Organizzazione Umanitaria bambini nel deserto

hrgrande.jpg


Ospedale di Petté

pette1.gif pette2..gif pette3.gif

Missione ortopedica Ospedale di Petté, Cameroun

"Finalmente il miracolo: nuovi pazienti stanno arrivando per essere operati dalla valente équipe d’ortopedia vallese (Dr. Nicolas Rians, Dr. Christophe Sadowski, Dr. Grégoire Zen Ruffinen e Arnaud Lemercier accompagnati dal Dr. Jacques Richon e Claudia Zen Ruffinen). Le protesi d'anca offerte dalla società Medacta sono state impiantate da questa équipe di volontari all'Ospedale di Petté. Un ottimo risultato e un vero successo: il giorno dopo l'operazione, il paziente era in grado di camminare con le stampelle! Non ci sono state complicazioni.
Questo operazione è stata sostenuta anche dal Canton Vallese che ne ha sintetizzato lo spirito in questo modo: una squadra forte, un rigore professionale costante a un impegno verso una popolazione particolarmente svantaggiata.
Breve relazione
Nel novembre del 2012, assieme a Jacques Richon e Grégorie Zen Ruffinen, abbiamo trascorso una settimana nell'ospedale di Pette. Interessati a lavorare con un ospedale in Africa, abbiamo preso contatto con Anne-Marie Schönenberger: lo scopo del nostro primo soggiorno era capire se tale collaborazione fosse possibile, in che stato fosse l'infrastruttura esistente dell'ospedale, e soprattutto prepararci all'eventualità di interventi chirurgici ortopedici in un ambiente sfavorevole agli stessi.
Durante questa prima visita abbiamo deciso di tentare la fortuna. Che io sappia, non ci sono molti chirurghi che abbiano esperienza di chirurgia protesica in un ospedale come Pette. L'infezione è la più grande paura degli ortopedici, per questo il personale medico dell'ospedale di Pette è stato sensibilizzato a questo problema. Anne Marie e la "Donation Sociale Suisse" che gestisce l'ospedale, hanno capito molto bene la sfida di un progetto del genere: in tre ore di tempo, una nuova sala operatoria dedicata alla chirurgia ortopedica è stato costruito!
La chirurgia ortopedica richiede l'uso di un attrezzature ingombranti e costose. Senza l'aiuto di un'azienda un progetto del genere non può, a mio parere, vedere la luce. Grazie al totale sostegno della famiglia Siccardi e di Medacta, che hanno messo a disposizione tutto il materiale a titolo gratuito, compreso l'impianto, è stato possibile prendere in considerazione e organizzare un imntervento di protesi nell'ospedale di Pette.
Durante questa missione, abbiamo impiantato nove protesi d'anca. Grazie al supporto di Medacta, non abbiamo avuto problemi con gli impianti, che ci sono arrivati in grandi quantità. Il materiale giunto dalla Svizzera ci ha permesso di lavorare in ottime condizioni, simili a quelle in cui ci troviamo d'abitudine. Grazie ad un team chirurgico rodato, comprendente due chirurghi, un assistente, un anestesista, un aiuto di sala e uno strumentista, abbiamo impiantato una protesi in meno di 1h30. La velocità di un tale intervento è molto importante nell'idea di ridurre il rischio di infezione.
Per i 9 pazienti sottoposti a PTA, dopo tre settimane dall'intervento non ci sono state complicazioni. A quattro settimane dall'intervento, tutti i pazienti sono stati dimessi. Un controllo a 3 mesi è previsto e accettato da tutti i pazienti. Se l'evoluzione di queste prime nove protesi rimarrà favorevole, potremo pensare ad una nuova missione del genere.
Il loro totale sostegno ci ha permesso di lavorare in condizioni eccellenti per questi primi 9 casi di protesi."


Dr. Nicolas Riand

hrgrande.jpg


AIMA

AIMA.gif

Aiuto medico internazioenale di Arras

"Arras il 16/2/2012
Io sottoscritto Dr. Tillie, presidente dell'associazione AIMA, certifico di aver ricevuto dalla società Medacta, donazioni di attrezzature. Il lotto comprende strumentazione e gli impianti per la posa del cotile APRICOT.
Questo materiale sarà utilizzato da un chirurgo Afgano nella città di Hèrat. Questo chirurgo è stato formato sugli impianti protesici in Francia, per due mesi.
L'associazione AIMA ringrazia per questa donazione."

Dr. Bruno Tillie

L'associazione AIMA
Nata nel 1901 senza scopo di lucro, è stata strutturata nel giugno 2010 per dare aiuto medicale con tre obiettivi:

  1. creare un blocco operatorio mobile per essere efficace in caso di urgenza
  2. aiutare lo sviluppo dell'ospedale di Antsohihy a nord del Madagascar
  3. identificare gli specialisti interessati ad un progetto umanitario, possibilmente facente parte di un club di servizio, proporre a delle ONG questo elenco di specialisti e chiedere al club di servizio di partecipare al trasporto di volontari. Questo elenco consentirà inoltre di assicurare formazione e consultazioni di specialisti in Madagascar.

www.aima-asso.fr

hrgrande.jpg


Organizzazione Umanitaria bambini nel deserto

BND1.gif BND2.gif BND3.gif

Organizzazione Umanitaria bambini nel deserto
Medacta si è impegnata, dal 2006 a tutto il 2012 con cadenza mensile, nella donazione di materiale medico per i progetti africani dell'Organizzazione Umanitaria bambini nel deserto
La mission dell'Organizzazione Umanitaria bambini nel deserto è quella di migliorare, attraverso azioni dirette e concrete, le condizioni di vita dei bambini del Sahara e del Sahel.
Per farlo si è dotata di una struttura composta da personale prevalentemente volontario attivo sia in Italia e nei Paesi in Via di Sviluppo in cui siamo impegnati in 6 settori d’intervento:

  • Acqua
  • Cibo - Autonomia Alimentare
  • Sanità
  • Istruzione e infanzia
  • Sviluppo Economico e Microcredito
  • Migrazioni
  • Emergenze Umanitarie

www.bambinineldeserto.org